News

Inserto il Domenica 10 Aprile 2016

NELL’ULTIMA CONVIVIALE DEL PANATHLON MONDOVÍ PRESENTATO IL NUOVO SOCIO CARLO COMINO E POI CON MARCO DONDA SI É PARLATO DI MONOCICLO SPORTIVO

Il Ristorante “Tre Limoni D’ Oro” di Mondovì ha ospitato la conviviale di Aprile del Panathlon Club di Mondovì presieduto da Brunello Prette, tenutasi venerdì 11 marzo. La serata è iniziata con la presentazione del nuovo socio Carlo Comino, classe 1983, personaggio conosciutissimo a Mondovì ed in tutta la nostra provincia per le svariate attività che svolge (titolare della Pasticceria Comino a Mondovì, Presidente dell’ Associazione Commercianti monregalese e nel periodo di Carnevale impersonifica la maschera del Moro).

Successivamente, dopo la cena, si è passati alla parte della relazione, in cui il relatore, il monregalese Marco Donda, ha permesso a tutti i soci ed agli ospiti presenti di approfondire la conoscenza delle attività svolte dall’ Associazione Sportiva “L’ Albero del Macramè”, di cui lo stesso Donda è presidente, e tutto il mondo del monociclo sportivo (infatti il titolo della serata era: “E’ una ruota che gira”), divenuto famoso a Mondovì e nel monregalese grazie all’ organizzazione dei Campionati Europei della scorsa estate. Dopo la relazione introduttiva, correlata da una serie di interessanti filmati, la parola è passata ai soci, che hanno potuto intervenire sul tema trattato domandare al relatore chiarimenti e soddisfare curiosità.  

NELLA FOTO DA SINISTRA: IL RELATORE MARCO DONDA, IL PRESIDENTE DEL PANATHLON BRUNELLO PRETTE ED IL NUOVO SOCIO CARLO COMINO


Inserto il Domenica 20 Marzo 2016

NELL’ULTIMA CONVIVIALE DEL PANATHLON MONDOVÍ SI È PARLATO DI SCI NORDICO

Poichè il Dottor Lorenzo “Lollo” Arioli, a causa di una sopravvenuta impossibilità personale, non ha potuto presenziare alla conviviale del Panathlon Club Mondovì, in programma venerdì 11 marzo al Ristorante Croce D’ Oro di S. Anna Avagnina, al suo posto sono intervenuti nella qualità di relatori gli atleti Emanuele Becchis di Boves e Michela Salvagno di Chiusa Pesio, i quali hanno trattato il tema:” SCI NORDICO FULL TIME: SKI-ROLL, FONDO E BIATHLON”. I due relatori cuneesi, nonostante la loro giovane età, hanno saputo intrattenere brillantemente i numerosi soci panathleti ed i loro ospiti, illustrando con grande competenza e dovizia di particolari le caratteristiche delle differenti specialità. In particolare Michela Salvagno, più volte laureatasi Campionessa d’ Italia, ha illustrato le caratteristiche della specialità del biathlon, una disciplina olimpica nella quale i partecipanti competono in due specialità, ossia lo sci di fondo ed il tiro a segno con la carabina. A sua volta Emanuele Becchis, laureatosi nella propria carriera ripetutamente sia Campione d’ Italia (più di 17 volte) che Campione del Mondo, ha illustrato le caratteristiche salienti tanto dello sci di fondo, la disciplina regina dello sci nordico, quanto dello ski-roll, detto anche sci a rotelle, che è uno sport praticato soprattutto d’ estate su strade asfaltate e nato per permettere agli atleti delle discipline dello sci nordico di allenarsi in assenza di neve.  


[ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 ]