News

Inserto il Lunedì 01 Maggio 2017

CONVIVIALE DI APRILE

SI E’ PARLATO RIMEDI PER L’ ALLUCE VALGO CON ROLANDO RINALDI, FISIOTERAPISTA E MASSAGGIATORE SPORTIVO DELLA JUVENTUS   

Il Ristorante “L’ Osteria del Castello” di Rocca De’ Baldi ha ospitato la riunione conviviale relativa al mese di Aprile del Panathlon Club di Mondovì presieduto dall’ Avv. Brunello Prette, che si è tenuta venerdì 28 Aprile.
La serata è stata suddivisa in tre parti: la prima parte è stata dedica alla visita del Castello di Rocca De’ Baldi, visita guidata dal Sindaco stesso di Rocca De’ Baldi Bruno Curti, che è anche socio del sodalizio monregalese, il quale ha illustrato con dovizia di particolari a tutti i presenti le caratteristiche proprie del maniero e le varie attività che in esso vengono svolte.
La seconda, quella più propriamente conviviale, è stata dedicata alla cena rituale, mentre nella terza parte si è passati alla relazione vera e propria, in cui l’ ospite della serata, ossia il fisioterapista e massaggiatore sportivo ROLANDO RINALDI di Pianfei, responsabile della riabilitazione sportiva ed oncologica presso il Poliambulatorio Medico Fisiomed di Pianfei nonchè massaggiatore sportivo presso lo staff medico della Juventus F.C., ha spiegato a tutti i soci ed agli ospiti presenti le problematiche relative al piede in generale ed in particolare a quelle inerenti l’ alluce valgo, che è un problema molto diffuso sia tra la popolazione sia tra gli sportivi.    


Inserto il Lunedì 13 Marzo 2017

RACCONTARE LO SPORT

NELL’ ULTIMA CONVIVIALE DEL PANATHLON MONDOVÍ  I DUE GIORNALISTI MONREGALESI GIANNI SCARPACE E FABRIZIO GASCO HANNO PARLATO DI "RACCONTARE LO SPORT: LA DIMENSIONE LOCALE E LA DIMENSIONE NAZIONALE"

Il Ristorante “Tre Limoni D’ Oro” di Mondovì ha ospitato la riunione conviviale relativa al mese di Marzo del Panathlon Club di Mondovì presieduto dall’ Avv. Brunello Prette, che si è tenuta venerdì 10 marzo.
Come di consueto la prima parte della serata, quella più propriamente conviviale, è stata dedicata alla cena rituale, mentre nella seconda parte si è passati alla relazione vera e propria dal titolo "Raccontare lo sport: la dimensione locale e la dimensione nazionale", in cui gli ospiti della serata, ossia i due giornalisti monregalese Gianni Scarpace, co-direttore del settimanale Provincia Granda, e Fabrizio Gasco, giornalista della redazione sportiva del settimanale L' Unione Monregalese, hanno spiegato a tutti i numerosi soci ed agli ospiti presenti le differenze nel raccontare lo sport fra la dimensione locale del settimanale e quella nazionale dei quotidiani.
Scarpace e Gasco, stimolati anche dalle numerose domande formulate dai presenti, hanno illustrato con grande puntualità e dovizia di particolari le caratteristiche proprie e le differenze del racconto sia dello sport che delle notizie di cronaca tanto nei settimanali locali quanto nei quotidiani nazionali, soddisfacendo le curiosità dei presenti e facendo loro capire quelle che sono le difficoltà e le problematiche del lavoro che il giornalista contemporaneo incontra quotidianamente. 


[ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 ]