News

Inserto il Sabato 28 Ottobre 2017

Il ciclismo con Paolo Viberti

OSPITE DELLA CONVIVIALE DI OTTOBRE IL GIORNALISTA E SCRITTORE TORINESE PAOLO VIBERTI, CHE HA PARLATO DI COPPI E DI CICLISMO


Il Ristorante “LA BORSARELLA” di Mondovì è stato teatro della conviviale relativa al mese di Ottobre del nostro sodalizio, che si è tenuta venerdì 27 Ottobre ” ed ha avuto quale relatore il DOTT. PAOLO VIBERTI, giornalista torinese ed ora anche Mental Coach, classe 1956, laureato in semiologia, per 35 anni a Tuttosport, quotidiano di cui è stato una colonna e per cui ha seguito la bellezza di 9 Olimpiadi, 30 Giri d’ Italia, 17 Tour de France, Mondiali ed Europei di Basket, nonché lo sci alpino, lo sci di fondo, lo slittino ed il baseball.

Il tema della serata è stato: L’ UOMO DIETRO AL CAMPIONE. L’ INCONSCIO DI COPPI. VIAGGIO NELLA PSICOLOGIA DEL FUORICLASSE”.

Il Dott. Viberti ha presentato il proprio libro “L’ INCONSCIO DI COPPI: QUANDO LA BICI LIBERA LA MENTE”, edito da Bradipolibri (ed i proventi ricavati dalla vendita di questo libro, così come del resto quelli di tutti gli altri libri da lui scritti, vengono devoluti in beneficenza al Sermig di Torino), analizzando l’ aspetto prettamente psicologico di Coppi, spiegando la psicologia del  “Campionissimo” ed illustrando a tutti i presenti l’ uomo Fausto Coppi.

Successivamente l’ oratore ha raccontato alcuni gustosi e poco conosciuti aneddoti sul ciclismo in generale, quindi ha risposto con grande naturalezza ed entusiasmo alle numerose domande ed alle varie curiosità avanzate dai presenti sia relativamente a Coppi che allo sport del pedale più in generale, con particolare riguardo ad Armstrong e Pantani. 

Durante la serata verranno inoltre messi in vendita due libri scritti dal Dottor Viberti ed entrambi editi da Bradipolibri, uno sul ciclismo, ossia “L’ INCONSCIO DI COPPI:QUANDO LA BICI LIBERA LA MENTE”, e l’ ultimo appena pubblicato, che ha come argomento il basket, ossia “BIANCHINI, LE MIE BOMBE“, la storia che nessuno ha mai osato scrivere sugli ultimi cinquant’anni della pallacanestro italiana, filtrata dalle parole dell’allenatore-filosofo.

I proventi ricavati dalle vendite di tutti i libri scritti dal Dottor Viberti sono da sempre devoluti in beneficenza al Sermig di Torino. 


Inserto il Giovedì 26 Ottobre 2017

Paolo Viberti al Panathlon Mondovì

VENERDÌ 27 OTTOBRE AL PANATHLON CLUB MONDOVÌ SARÀ OSPITE IL GIORNALISTA E SCRITTORE TORINESE PAOLO VIBERTI

La riunione conviviale del Panathlon Club Mondovì presieduto da Brunello Prette relativa al mese di ottobre avrà luogo Venerdì 27 ottobre presso il Ristorante “LA BORSARELLA” ed avrà quale relatore il DOTT. PAOLO VIBERTI, giornalista torinese, classe 1956, laureato in semiologia, per 35 anni a Tuttosport, quotidiano per cui ha seguito la bellezza di 9 Olimpiadi, 30 Giri d’ Italia, 17 Tour de France, Mondiali ed Europei di Basket, nonché lo sci alpino, lo sci di fondo, lo slittino ed il baseball.
Il tema della conviviale sarà: L’ UOMO DIETRO AL CAMPIONE. L’ INCONSCIO DI COPPI. VIAGGIO NELLA PSICOLOGIA DEL FUORICLASSE”.

Durante la serata verranno inoltre messi in vendita due libri scritti dal Dottor Viberti ed entrambi editi da Bradipolibri, uno sul ciclismo, ossia “L’ INCONSCIO DI COPPI:QUANDO LA BICI LIBERA LA MENTE”, e l’ ultimo appena pubblicato, che ha come argomento il basket, ossia “BIANCHINI, LE MIE BOMBE“, la storia che nessuno ha mai osato scrivere sugli ultimi cinquant’anni della pallacanestro italiana, filtrata dalle parole dell’allenatore-filosofo.

I proventi ricavati dalle vendite di tutti i libri scritti dal Dottor Viberti sono da sempre devoluti in beneficenza al Sermig di Torino. 


[ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 ]